June 25, 2013
4 notes
+ places
+ lu

coldperfection:

Dunes de sable de Biville, Manche.

coldperfection:

Dunes de sable de Biville, Manche.

April 3, 2013
7 notes
+ lu

coldperfection:

Comme dans un cour de Faulkner. Comme dans le jardin de Melancholia. Comme dans un rêve d’un après-midi de demi-printemps.

l’eau froide.

coldperfection:

Comme dans un cour de Faulkner. Comme dans le jardin de Melancholia. Comme dans un rêve d’un après-midi de demi-printemps.

l’eau froide.

March 11, 2013
2 notes
+ lu
+ me
+ the city sunset over me

coldperfection:

The city sunset over me.

coldperfection:

The city sunset over me.

January 13, 2013
5 notes
+ lu
+ me
+ anna karenina
+ books

…e non voleva parlarne e non voleva rendere volgare, con parole inadatte, quel che sentiva. Ma anche dopo, l’indomani, e il giorno seguente, non trovò le parole adatte a dire tutto il complesso delle sue sensazioni, e così neppure le idee adatte a mettere ordine nell’animo suo.

"No, adesso non posso pensare - si diceva - dopo, quando sarò tranquilla". Ma questa tranquillità per riflettere non veniva mai; ogni volta che le tornava in mente quello che aveva fatto, quello che sarebbe stato di lei e quello che doveva fare, era presa dallo sgomento e allontanava questi pensieri.

"Dopo, dopo - diceva - quando sarò più tranquilla".

Anna Karenina - Tolstoj

(p. 149)

January 13, 2013
1 note
+ lu
+ me

coldperfection:

to V.
Bonne anniversaire! Happy Birthday! Buon Compleanno! Feliz Cumpleaños! Feliz Aniversário!

coldperfection:

to V.

Bonne anniversaire! Happy Birthday! Buon Compleanno! Feliz Cumpleaños! Feliz Aniversário!

December 5, 2012
49,127 notes
+ me
+ music
+ lu
+ art

likeafieldmouse:

Nadav Kander - Bodies (2006)

fortissimo bisogno di celebrare l’adolescenza passata a sentire i placebo.

(Source: likeafieldmouse)

October 25, 2012
4 notes
+ lu
+ me

"il faut FAIRE.
agiamo, amore mio”

"il faut FAIRE.

agiamo, amore mio”

September 22, 2012
1,407 notes
+ movies
+ lu

sundaystorms:

Before Sunrise/Before Sunset

(via northerndelight)

September 10, 2012
4 notes
+ life
+ books
+ me
+ time
+ lu

La verità è che ho gettato in questo racconto (può darsi anche messo, educatamente) quanto avevo di più prezioso, e tutti hanno di più prezioso: il ricordo confuso, remoto, scintillante e mascherato della giovinezza, anzi delle sue emozioni. La giovinezza non è altro, in mezzo a tristezze a volte estreme: emozione. Un modo di sentire così intenso da abbagliarvi. Perciò ho chiamato questi “ricordi” come la vita che narrano: irreali. E non giuro su essi, solo su quella voce che li percorre. Che sia poi la voce di altri, voce d’altre storie, voce del male e della follia, invece che della ragione e del bene: questo importa meno. Una sola è l’emozione che pervade il mondo, e poi ci lascia, ed è questa la ragione del lutto adolescente (parole ossessive in Toledo): che questa voce ci lascia, sull’alba, e non la sentiremo mai più. Dopo ricominceranno le guerre, i proclami, la noia, e, più dietro ancora, il suono di tutti i passi perduti.
— Anna Maria Ortese (via flamantrose)

(via coldperfection)

August 29, 2012
484 notes
+ me
+ lu
+ music

“But it’s just the price I pay. Destiny is calling me. Open up my eager eyes. Cause I’m Mr Brightside.”

(Source: marisflowers-tkblog, via thebeecharmer9)

August 12, 2012
7 notes
+ music
+ lu

coldperfection:

Non poteva che uscire in estate: la torrida canicola e le persiane chiuse continuano ad essere elementi fondamentali per ascoltare i Dead Can Dance.
Probabilmente il disco dell’anno.

coldperfection:

Non poteva che uscire in estate: la torrida canicola e le persiane chiuse continuano ad essere elementi fondamentali per ascoltare i Dead Can Dance.

Probabilmente il disco dell’anno.

(Source: commealamaison)

August 11, 2012
3 notes
+ me
+ am
+ lu
+ music

coldperfection:

Stasera, nella penombra del mio soggiorno, con le fioche luci che entrano dalla strada insieme a lontani echi di un’orchestra che suona ad una festa di partito dei comunisti italiani, ebbene, stasera, in quel soggiorno, tra la poltrona rivestita di giallo e il tavolo di mogano i morti, lanciando braccia e gambe in aria, muovendo le dita delle mani come stessero pizzicando le corde di una viola, i morti possono ballare.

and all the time I feel her
I feel her fade away

and clouds like shadows pass
she’s passing like a day